• Analisi di Pesticidi in Matrici Ambientali (D.Lgs 152/2006)

    ULTRA Indispensabili

Analisi di Pesticidi in Matrici Ambientali (D.Lgs 152/2006)

Analisi di Pesticidi in Matrici Ambientali (D.Lgs 152/2006)

Il D.Lgs del 3 aprile 2006 n. 152 “Norme in materia ambientale” regolamenta la disciplina ambientale e le analisi per le acque e risorse idriche, i rifiuti, le bonifiche e le emissioni in atmosfera.

Sono molte le sostanze citate che devono essere monitorate per le quali sono indicati i relativi limiti. Il testo rimane però generico per alcuni gruppi di composti indicati come classi totali.

Questo è il caso dei pesticidi fosforati e azotati, per i quali non viene specificato un elenco esauriente. Come riferimento vengono spesso presi in considerazione i metodi APAT IRSA-CNR, che per le analisi delle acque forniscono invece dei dettagliati elenchi di composti.

Ultra Scientific Italia ha ritenuto utile suggerire ai laboratori alcune miscele per dare una indicazione a chi deve affrontare queste analisi ex-novo e un termine di confronto a chi già le esegue.

I metodi valutati sono:

  • APAT IRSA-CNR 5060 – Erbicidi Azotati (GC-NPD o HPLC)
  • APAT IRSA-CNR 5090 – Pesticidi Clorurati (GC-ECD o GC-MS)
  • APAT IRSA-CNR 5100 – Pesticidi Fosforati (GC-FPD o GC-NPD o GC-MS)

Nell’allegato scaricabile tramite il link qui sotto sono riportate le specifiche delle soluzioni.

Inoltre, dal momento che è sempre maggiore l’utilizzo di composti deuterati anche per l’analisi di pesticidi, abbiamo indicato a titolo esemplificativo alcuni pesticidi deuterati significativi. Sono disponibili altri composti non elencati nel documento.

Scarica l’elenco delle miscele:

Gli standard certificati forniti da Ultra Scientific Italia sono prodotti secondo sistema di qualità certificato ISO 9001 e accreditato ISO 17025 e ISO 17034 e sono riferibili NIST.

Contatta il nostro Servizio Clienti per ogni ulteriore informazione

Scrivici utilizzando il form contatti qui sotto

0 + 2 = ?